lunedì 17 marzo 2014

IL “TRUCCO” PER AVERE UNA BASE PERFETTA



Alcune clienti (tante a dir il vero), si lamentano sovente della pelle del loro viso, delle anomalie, imperfezioni, delle discromie presenti su di esso, che tolgono bellezza all’immagine del volto, malgrado l’applicazione del trucco.
Se la vostra pelle struccata appare poco liscia, spenta, macchiata, con un colore non uniforme, il rimedio c’è!
Di solito è sufficiente un buon fondotinta di ultima generazione.
Se non volete rischiare e volete uscir di casa con la certezza di un risultato impeccabile, in termini di uniformità del vostro incacarnato, usate un PRIMER.
Il primer è una base trucco di consistenza fluida inventata proprio con lo scopo di conferire compattezza, uniformità, opacità (in caso di pelli grasse), luminosità al viso e allungare la tenuta del fondotinta!


Vediamo quali tipi ci sono e quando utilizzarli:
q       Bianco/neutro: adatto per pelli giovani, dona compattezza e luminosità, da usare come base trucco quando non ci sono imperfezioni particolari della pelle.
q       Lilla: questo colore aiuta a creare una base uniformante ed omogenea sul viso, se presente qualche piccola discromia di colore.
q       Verde: per contrastare la couperose, ovvero le macchie rossastre o le venature sul viso.
q       Arancio: rappresenta una sorta di correttore che neutralizza le zone scure(tipo le occhiaie), che si schiariscono in modo da diventare invisibili.
q       Rosa chiaro: da usare in caso di macchie scure dovute al sole o all’età.
q       Giallo: per pelli particolarmente sensibili, che si arrossano facilmente. Il giallo ocra restituisce un bel colore naturale e uniforme alla pelle del viso.

Primer, correttori, basi trucco


Tutti i primer si applicano partendo dal centro del viso tirando la sostanza fluida verso l’esterno.
Volendo si può anche mixare direttamente primer e fondotinta per fare prima e ottenere comunque un effetto molto naturale.
In base alla vostra esigenza, provate quello più appropriato, vedrete quanto può contribuire alla ottima risultanza estetica della pelle del vostro viso!
Per concludere aggiungo che in commercio ci sono anche numerose creme di bellezza, che possono essere considerate in qualche modo dei primer, poiché vanno applicate prima del fondotinta, favoriscono compattezza, luminosità o opacità della pelle, aiutano a mantenere bella e giovanile la pelle e favoriscono la durata del fondotinta.
Un  prodotto che utilizzo in questo senso, in alternativa al primer è: INTENSE RADIANCE FACE SERUM, della linea Jaluronic Acid di Ardes. http://www.ardescosmetici.it/portfolio-item/intense-radiance-face-serum/ E’ un siero antiage valido come trattamento illuminante avanzato contro rughe, pelle spenta e opaca. Estremamente efficace, con un rapporto qualità/prezzo straordinario. Da provare!!